Altri eventi a Spilimbergo

Altri eventi a Spilimbergo

Iniziative di valenza nazionale e internazionale organizzate ogni anno nella Città del Mosaico: 6 grandi eventi da non perdere!

 

 

Ecco qui periodi dell’anno, nomi e siti delle manifestazioni: Spilimbergo ti aspetta!

fine aprile –> Tiliment Marathon Bike

Una gara in mountain bike tra le strade e i sentieri della Pedemontana pordenonese e della destra Tagliamento, dove si affrontano i migliori atleti della specialità. Il maestoso fiume friulano è il teatro d’eccellenza di queste gloriose battaglie. Dura un weekend, da vivere su due ruote!

giugno –> Le Giornate della Luce

È un festival dedicato ai direttori della fotografia in programma a Spilimbergo. Nato da un’idea della giornalista Gloria De Antoni e organizzato con Donato Guerra, il festival assegna ogni anno il premio Quarzo di Spilimbergo al miglior direttore della fotografia dei film italiani dell’ultima stagione. Nei dieci giorni dell’evento vengono coinvolti gli studenti di cinema di diverse istituzioni di formazione nazionali e internazionali, tra cui il Centro Sperimentale di Cinematografia, in masterclass e convegni. Ospiti illustri e grandi proiezioni caratterizzano un festival amato da molti cinefili.

giugno – luglio –> Folkest

Udine, Spilimbergo, Villa Manin, Tolmezzo, ma anche Capodistria e la Slovenia accolgono ormai da diversi anni la carovana itinerante di Folkest, un festival multicolore con artisti molto differenti fra di loro. Ci narrano leggende antiche e storie comuni, saghe di eroi e racconti di gente semplice che appartengono a tutti e fanno parte dell’orgoglio culturale dei popoli, ma spesso sono le stesse storie, declinate in lingue diverse. È un festival musicale ma anche un incontro di culture, che vede in Spilimbergo le sue origini e la tributa con alcune serate musicali sempre sold out!

luglio –  settembre –> Friuli Venezia Giulia Fotografia

È una rassegna fotografica che dura un’estate: ogni anno il CRAF stupisce gli amanti dell’immagine con ospiti prestigiosi. A una mostra tra le più importanti viene riservato lo spazio di Palazzo Tadea come sede espositiva.

luglio – agosto –> Mosaico&Mosaici 

È l’esposizione annuale di opere musive create dagli allievi della Scuola Mosaicisti del Friuli: in occasione della mostra viene aperta la scuola, conducendo i visitatori nelle aule e nei laboratori dove gli allievi hanno condiviso l’esperienza del mosaico storico e contemporaneo. Un percorso che ha alle spalle un anno di studio su varie tipologie musive, texture , sperimentazioni con i materiali, con le forme, i colori e gli spazi, evocando mondi e pensieri esplorati attraverso i mosaici e le personali interpretazioni degli studenti.

metà agosto –> Le giornate storiche della Macia

È forse la festa più sentita dagli spilimberghesi: per un lungo weekend la città si veste di antico. Nei giorni dei santi patroni, come in un incantesimo, Spilimbergo rivive i fasti di inizio Cinquecento. Girovagando da mattino fino a notte fonda lungo le vie e sotto i portici, nella corte del castello e per la piazza del duomo monumentale, i visitatori possono aggirarsi per i campi degli armigeri, fermarsi ad ammirare le mercanzie degli artigiani, vedere gli spettacoli di giocolieri, saltimbanchi, musici e sbandieratori e di ristorarsi nelle antiche locande. In questa folla variopinta si incontrano i popolani impegnati nella spesa, i nobili che passeggiano e i mendicanti che importunano i passanti per la questua. Una Spilimbergo del passato che merita di essere vissuta.
L’organizzazione è in mano alla Pro Spilimbergo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi