Palazzo Monaco

Palazzi in corso Roma

Un bel palazzo che si trova circa a metà del corso Roma, nei pressi di piazza Garibaldi. È uno tra gli edifici che ha resistito alle vicissitudini della storia cittadina, sorte ben diversa dall’adiacente palazzo Cisternini, ora annunciato da soli quattro pilastri finemente scolpiti, unica reliquia di una sontuosità distrutta nel 1799 dai Cosacchi.
Palazzo Monaco risale al XVI secolo e conserva una facciata splendidamente affrescata, con le aperture gotiche: le sue decorazioni e la prestigiosa fattura denotano il buon gusto del committente. Sul fronte di ponente si scorge un marciano Leone, opera della locale Scuola di Mosaico.
Gli splendidi affreschi del palazzo si ammirano provenendo da entrambe le torri d’accesso, per la gioia dei visitatori che possono gustare con lo sguardo questa meraviglia artistica.
Dirimpetto al palazzo, dove sorgeva la seconda cinta muraria, si trova il Palazzo Marsoni-Asquini, di fattura settecentesca, ora sede della Banca del Friuli, ma un tempo anche Municipio della città.